Collegarsi a internet via bluetooth con Wind

Sto utilizzando un nokia 2730, e dopo varie prove finalmente posso scrivere questa guida per connettersi a internet con Wind tramite bluetooth con un netbook senza dover installare PC Suite. La procedura varia di poco a seconda del cellulare impiegato e del provider.

Dando per scontato che sul computer avete Windows XP ed avete la porta bluetooth (o una chiavetta bluetooth), la procedura è la seguente:

SCARICARE IL DRIVER

Con un altro computer dal sito della Nokia ho scaricato il driver per il modem del cellulare, in questo caso Nokia2730classic_MS_BT.inf specifico per il bluetooth Microsoft e l’ho salvato su una chiavetta.

COLLEGARE IL TELEFONO

– Sul cellulare rendere il bluetooth visibile (menù – impostazioni – connettività – bluetooth – visibilità telefono)

– Sul computer, fare doppio click sull’icona bluetooth (vicino all’orologio oppure start – rete e connessioni internet – dispositivi bluetooth)

– Cliccare su Aggiungi… e seguire le istruzioni per collegare il telefono. Una buona cosa da fare è permettere al computer di connettersi automaticamente al telefono (nelle impostazioni bluetooth del telefono)

– Chiudere la finestra bluetooth

INSTALLARE IL DRIVER DEL MODEM

Qui viene il bello: la procedura automatica non riconosce il driver, per cui va installato manualmente.

– Aprire le proprietà del sistema (start – pannello di controllo – prestazioni e manutenzione – sistema)

– Aprire la gestione periferiche (scheda "Hardware" – gestione periferiche)

– Aprire le proprietà del modem indicato come "generic bluetooth modem" (cliccare sul "+" a sinistra della cartella "modem" e poi cliccare due volte sul modem)

– Nelle proprietà del modem cliccare sulla scheda "Avanzate" e trovare gli ultimi quattro caratteri dell’ID hardware (far scorrere a destra), quelli dopo "_PID&": sono il "Nome" del nostro cellulare
 
– Trovare il driver ed aprirlo (risorse del computer, scorrere fino alla cartella o chiavetta dove abbiamo salvato il driver e cliccarci sopra due volte
 
– Verso la quindicesima riga nella sezione [Nokia] dopo il punto e virgola c’è una scritta in inglese che dice di modificare il PID, portiamoci alla fine della riga dopo, cancelliamo gli ultimi quattro caratteri (quelli dopo "_PID&") e sostituiamoli con quelli presenti nella finestra del driver.
 
– Uscire salvando e chiudere le risorse del computer 
 
– Nelle proprietà del modem, nella scheda "Driver" cliccare su "Aggiorna driver"

– Scegliere di NON connettersi a Windows Update e cliccare avanti

– Scegliere di installare da un percorso specifico e cliccare avanti (siamo esperti…)

– Scegliere di NON effettuare la ricerca e cliccare avanti

– Cliccare "Disco driver" poi "Sfoglia" e cercare la cartella dove abbiamo salvato il driver scaricato in precedenza (la famosa chiavetta), poi "Apri" ed infine "OK"

– Cliccare sul nome del nuovo modem che appare in elenco e poi su "Avanti"

– Appare l’avviso che il driver non ha superato i test di compatibilità. Cliccare con fiducia su "Continua" (il driver in questo caso fornisce solo l’elenco di istruzioni per comunicare con il modem e NON installa software aggiuntivo)

– Dopo la creazione di un punto di ripristino, finalmente il nuovo modem è installato: cliccare su "Fine".

NOTA: Questa sezione è specifica per Wind (i parametri per gli altri fornitori si trovano facilmente sui siti dei fornitori stessi)

– Rimaniamo nelle proprietà del modem: aprire la scheda "Avanzate"

– Nella casella "Comandi di inizializzazione addizionali" copiare ed incollare la riga seguente, virgolette comprese:

+cgdcont=1,"IP","internet.wind"

– Cliccare su "Chiudi"

Ora possiamo chiudere tutte le finestre inutili (modem, pannello di controllo, gestione periferiche, proprietà del sistema) e creare la connessione internet.

CREARE LA CONNESSIONE

– Creare una nuova connessione (start – connetti a – mostra tutte le connessioni – crea una nuova connessione)

– Cliccare su Avanti poi scegliere "Connessione a Internet" e poi Avanti

– Scegliere "Imposta connessione manualmente" e poi Avanti

– Scegliere "Connessione tramite modem remoto" e poi Avanti

– Dare un nome alla connessione, ad esempio "Cellulare"

– Come numero di telefono per Wind inserire *99# (oppure *99***#) e poi Avanti

– Lasciare vuote le informazioni, se usate anche il wireless deselezionare la casella "Imposta come predefinita" e cliccare Avanti

– Se volete averla sul desktop, selezionare la casella e poi cliccare su "Fine"

In condizioni ottimali il GPRS mi dà PING 371 – 455, download 0,14 – 0,20 Mb ed upload 0,06 – 0,11 Mb. Sono velocità che oggi fanno sorridere, ma quando non c’è un access point gratuito una connessione d’emergenza per leggere la posta fa sempre comodo.

Come è scritto in tutte le guide che si rispettano, non mi assumo alcuna responsabilità se qualcosa non funziona o se sul vostro computer le scritte sono diverse: questo ha funzionato su tre netbook quindi suppongo possa funzionare almeno su un altro.

Buon lavoro!

1,538 Visite totali, 2 visite odierne

Ti sono stato utile? Ringrazia cliccando lo sponsor qui sotto.
Do you liked my post? Please say "thank you" by clicking this ad.